"FUOCO E FIAMME" - di Alberto Forchielli In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, 20 Settembre 2019 15:30 Scritto da 

 Carissimi Soci,

un’altra serata speciale al Circolo Bononia, la presentazione del libro di Alberto Forchielli “Fuoco e Fiamme” ha fatto sì che il Bononia fosse al completo, non vi era un posto libero.

La serata introdotta dal nostro Presidente e coadiuvata dal nostro Socio Graziano Verdi, magistralmente condotta dal nostro Davide Vicari affiancato dal nostro Vice Presidente Viero Negri, ha fatto in modo che i presenti seguissero il dibattito con una attenzione ed un interesse che mai avevamo visto al Bononia.

Alberto Forchielli è uno di noi, al quale va il nostro ringraziamento ed è anche, uno di noi,  essendo un emiliano romagnolo, grande imprenditore ma soprattutto grande osservatore degli andamenti socio economici attuali e futuri.

Riportiamo qui di seguito l’articolo di un nostro quotidiano, uscito questa mattina:

“FUOCO E FIAMME”, FORCHIELLI E VERDI IN DIALOGO SULLA TECNOLOGIA

Un dialogo per parlare di tecnologia e dei panorami futuri, economici e quotidiani, che essa porta con sé. Ieri sera dalla presentazione del libro “Fuoco e fiamme” di Alberto Forchielli è scaturita un’ampia riflessione a cui ha preso parte anche Graziano Verdi

Uno sguardo al futuro, proiettato in un mondo in cui la tecnologia sarà in grado di riconoscere un tumore a partire da una goccia di sangue o in cui la stampa 3D ci permetterà di avere il vestito desiderato prodotto al momento in un negozio. Non è fantascienza, è una realtà prossima a cui si lega la crescita economica di tutti i Paesi del mondo. Chi al meglio sfrutterà la tecnologia, sarà ai vertici. Ma chi la spunterà in questa corsa alla conquista tecnologica? E soprattutto, l'Italia è competitiva o è totalmente fuori dalla partita? Su queste linee si muove il libro di Alberto Forchielli, dal titolo "Fuoco e fiamme". Un testo, presentato ieri sera al circolo Bononia, a Bologna, che analizza il cambiamento tecnologico già in atto e che si interroga sullo spazio che l’Italia e l’Europa occupano in questo scenario. Se l'Italia così come l'Europa è rimasta indietro, ci sono imprenditori che hanno saputo intercettare e cavalcare al meglio le opportunità date dalla tecnologia. Non a caso in dialogo con l’autore del libro era presente Graziano Verdi, amministratore delegato del gruppo Italcer, protagonista nel settore ceramico e in tutto il mondo grazie proprio al forte lavoro sul fronte dell’innovazione.

 

Speriamo di organizzare molti altri eventi che abbiano per voi lo stesso interesse che ha suscitato questa splendida serata.

 

Un grazie sentito a tutti.

 

Romano Bernardoni

Presidente

Circolo Bononia

 

Letto 108 volte Ultima modifica il Giovedì, 07 Novembre 2019 09:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.